Venerdì, 21 giugno 2019

La rivista Intensive Care Medicine (ICM) è 82esima al mondo grazie al nuovo Impact Factor di Clarivate Analytics - Il commento dell'Editor in Chief Prof. Giuseppe Citerio

Giuseppe Citerio

Monza, 21 Giugno 2019

Il report annuale che assegna gli Impact Factors (IF) alle riviste scientifiche peer-reviewed diffuso ieri da Clarivate Analytics ha attribuito alla rivista Intensive Care Medicine (ICM) l’IF di 18.967!

Con la selezione come Editor-in-Chief del Prof. Giuseppe Citerio afferente al Dipartimento di Medicina e Chirurgia (School of Medicine and Surgery), ICM da gennaio 2019 ha la sua sede presso la nostra Università.

Il professor Citerio sottolinea: “ICM è la rivista della categoria Critical Care Medicine che ha avuto la maggiore crescita negli ultimi anni. ICM ora si attesta al secondo posto tra le 33 riviste scientifiche appartenenti alla categoria Critical Care Medicine. Tra le riviste che si occupano esclusivamente di medicina critica, Intensive Care Medicine è il giornale con l’IF più elevato. Più in generale, tra tutte le riviste mediche peer-reviewed, ICM è l’82ma rivista scientifica al mondo. Anche se è la ricerca, non la rivista su cui viene pubblicata, è l’elemento importante per i ricercatori ed i clinici, questo risultato è sicuramente la dimostrazione che è possibile selezione ricerca di qualità e che questo è poi rilevato dalle citazioni e quindi dall’IF.”