01 agosto 2022

01.08.2022
Il lavoro condotto con i chimici farmaceutici dell’Università di Parma punta a sintetizzare nuove molecole in grado di attaccare il più aggressivo dei tumori cerebrali